Simone “Ciro” Scroccaro sarà il responsabile tecnico del settore giovanile



Il tecnico alla sesta stagione a Mirano seguirà lo sviluppo tecnico.

 

Nuova importante figura per la Pallacanestro Mirano che da questa stagione avrà come Responsabile Tecnico del Settore Giovanile Simone Scroccaro.

Il tecnico fa parte dello staff biancazzurro da ormai cinque stagioni e nell’ultima ha guidato la squadra di Prima Divisione alla vittoria del campionato. Per lui ora un’altra sfida fondamentale per il progetto societario della Pallacanestro Mirano.

 

Simone, inizia un nuovo interessante progetto…di che si tratta?

“L’idea di base è quella di costruire un progetto tecnico che segua da vicino tutti i ragazzi del nostro settore giovanile. È un’idea nata già nelle scorse stagioni e che assieme alla società abbiamo deciso di concretizzare, visto anche l’arrivo nello staff della Prima squadra di un allenatore come Stefano Bonivento”.

 

Come si articolerà il progetto?

“Principalmente in due filoni: quello che riguarda i ragazzi dall’Under 13 all’Under15, che punterà a una formazione più tecnica degli atleti. E quello che andrà dall’Under17 in su mirato a portare i ragazzi al raggiungimento delle categorie senior, nella speranza che tanti di loro possano indossare la maglia di Mirano”.

 

Com’è nata questa idea?

“Sono a Mirano da diverse stagioni, per me questa sarà la sesta annata qui al PalAzzolini dove mi trovo molto bene e ho trovato una società organizzata e in costante crescita. Ho potuto allenare quasi tutte le squadre e le annate dei settori giovanili, e l’esperienza con la Prima Divisione dell’anno scorso ci ha fatto intuire come potessi avere un quadro generale di tutto il settore. Inoltre conosco bene e ho un ottimo rapporto con tutti i tecnici delle squadre e quindi sarà un grande piacere e un onore portare avanti questo progetto”.

 

A cui si dedicherà anche coach Bonivento?

“Ci confronteremo assieme, per porre delle basi tecniche che permettano ai ragazzi di crescere con un’idea di gioco”.

 

Insomma, ancora qualche settimana di ferie e poi si inizia?

“Esattamente, permettetemi però di ringraziare la società e in modo particolare il Presidente Federico Polo per la fiducia accordatami. Siamo pronti per una nuova stagione e non vediamo tutti l’ora di rientrare in palestra”.
0 visualizzazioni0 commenti