Pallacanestro Mirano... Dietro le quinte: Ilenia Finotto



Nel quotidiano della vita di una società sportiva ci sono tante azioni che rischiano di passare inosservate.

Persone che s’incrociano magari un paio di volte nell’arco di un’intera stagione, ma la cui presenza costante e puntuale è fondamentale per il regolare svolgimento delle attività.

Abbiamo deciso così di raccontare in questa estate il “Dietro alle Quinte” della nostra società, facendovi conoscere alcuni personaggi molto importanti.


Iniziamo da Ilenia Finotto, la nostra responsabile dell’abbigliamento.



Ilenia, svelaci qualche segreto di questo tuo incarico…

“Non ci sono segreti da svelare, se non raccontare che per me quella è la mia isola felice. Un angolo dove stacco dalla quotidianità e mi immergo tra scatoloni, maglie, divise e tutto il materiale che serve per giocatori, tecnici e dirigenti”.


Hai un tuo personalissimo punto di vista della crescita dei ragazzi e delle ragazze…

“Assolutamente e credo sia una delle cose più belle. Seguo il magazzino abbigliamento ormai da sei stagioni, e credo di aver visto tanti ragazzi e ragazze crescere. Li ricordo arrivare da giovani e magari adesso qualcuno gioca nelle nostre prima squadre ed è una bellissima emozione vedere il loro percorso”.


Assieme ad altri dirigenti, svolgi un compito fondamentale ma quasi “invisibile”…

“È un’attività che svolgo con il sorriso, e faccio volentieri, aiutata anche da quelle persone che io ritengo essere le mie due colonne e che mi fanno sentire in famiglia anche in questa palestra, che è quasi una seconda casa per me. Quindi permettetemi di ringraziare sia Federico che Clara con cui si è instaurato un magnifico rapporto di amicizia”.


Quindi pronta per la prossima stagione?

“Prontissima, anche perché dopo un po’ il magazzino mi manca e quindi mi farò trovare pronta per la nuova stagione e accogliere ragazzi, ragazze e famiglie che verranno”.

0 visualizzazioni0 commenti