Un bomber per Mirano: confermato Andrea Cardazzo


La guardia classe 1999 resta in biancazzurro dopo l’ultima esaltante stagione.


Con la palla in mano diventa il pericolo pubblico per ogni difesa. Tiratore letale, ma anche ottimo passatore in grado di liberare i compagni fuori e dentro l’area. Vestirà la maglia della Pallacanestro Mirano per la prossima stagione Andrea Cardazzo, guardia classe 1999.


Arrivato a campionato in corso, Cardazzo si è rivelato uno dei giocatori fondamentali nello scacchiere tattico di coach Minincleri per le sue doti offensive, ma anche per la sua capacità di mettere grande intensità su entrambi i lati del campo. Dotato di un tiro mortifero, Cardazzo ha mostrato durante l’ultima C Gold tutte le qualità che nel corso della sua carriera l’avevano portato a vestire prima la maglia della Pallacanestro Favaro e poi per quattro stagioni quella di Roncade, con l’esordio in C Silver.


La sua prima esperienza in C Gold si è rivelata più che soddisfacente tanto che non c’è stato il minimo dubbio sulla sua riconferma a Mirano. Ha chiuso lo scorso campionato con 11 punti di media a partita per un totale di 127, ad arricchire gli oltre 1800 punti già segnati in carriera.


“Da quando è arrivato a Mirano, Andrea ha dimostrato un grande attaccamento al progetto e una grande disponibilità – il commento del presidente della Pallacanestro Mirano, Federico Polo – Le sue qualità di tiratore e di uomo squadra si sono messe subito in evidenza, ed è stato uno dei perni del gruppo che ha vinto il girone Argento della C Gold. Parliamo di un ragazzo classe 1999, quindi ancora un giovane e con margini di crescita che assieme allo staff tecnico abbiamo ritenuto un valore aggiunto per noi e per lui. Da qui la volontà di continuare assieme anche nella prossima stagione l’avventura in C Gold, certi di avere in Andrea un giocatore che potrà lasciare il segno in questa categoria”.
97 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti