Alpo Basket - Apigi Mirano | 61 - 68

Aggiornamento: mar 10


Prima gioia per la formazione biancoazzurra sul campo scaligero


Non poteva esserci esordio migliore! L’Apigi Mirano sbanca il campo dell’Alpo Basket nella gara inaugurale del campionato di C femminile, al temine di 40 minuti molto intensi e combattuti. L’emozione del ritorno in campo a un anno di distanza dall’ultima volta si fa sentire, così come la condizione fisica. Ma le due squadre hanno comunque dato vita a una sfida carica di emozioni, con le ospiti che dopo un ottimo avvio, dovevano fare i conti con la reazione delle scaligere capaci di ribaltare l’inerzia anche grazie a ottime percentuali dal campo.


A reggere Mirano per tutta la partita ci pensa una super Scalabrin, protagonista di una prova sensazionale con 22 punti e 8 rimbalzi, ma a essere decisiva è Muscariello (anche lei top scorer con 22p): è lei ad armare il braccio sul -8, con due triple che hanno di fatto riacceso il motore offensivo dell’Apigi che nell’ultimo quarto riesce nell’allungo decisivo, nonostante una serata ai liberi assolutamente da dimenticare (12/28).


Un successo importante per iniziare nel migliore dei modi la nuova stagione e poter lavorare al meglio durante la prossima settimana in vista dell’esordio al PalAzzolini


ALPOBASKET – APIGI MIRANO 61-68

[ 12-16 | 30-29 | 48-43 ]


Mirano: Ametrano 8, Barbato, Burcovich, Maronato 8, Muscariello 22, Salmaso 4, Scalabrin 22, Scaramuzza 3, Scattolin F., Scattolin G.1. All.: Polo

Alpo: Tomea 6, Bevilacqua, Gaito, De Marchi 12, Ladel, Franco 10, Gualtieri 22, Dalla Riva, Guadagnini 2, Diene 7, Turco 2, Vacchini. All.: Vesentini

Arbitri: Riello, Bozzetti.


Tiri totali: Mirano 25/63 (6/15 da tre)

Tiri liberi: Mirano 12/28

Rimbalzi: Mirano 34

Assist: Mirano 15

177 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti