Apigi, Conegliano fa lo scherzetto di Halloween: 52-62



Non riesce il bis all’Apigi Mirano che al debutto casalingo contro la Bfc Conegliano incassa la prima sconfitta della stagione, lasciando le trevigiane in vetta alla classifica.

Mirano aveva iniziato bene la sfida con un ottimo primo quarto che sembrava preludere a ben altro tipo di sfida. Invece le ospiti già dal secondo quarto riescono a reagire, e all’intervallo il vantaggio è minimo per le biancazzurre.

Com’era successo nella scorsa stagione, anche quest’anno Conegliano piazza il break decisivo negli ultimi 12 minuti di partita, trascinata da una Marchioni da 19 punti, mentre Mirano si affida a Muscariello e Scalabrin per restare in partita.

Ora testa subito alla prossima sfida.

PALL. MIRANO – B.F. CONEGLIANO

52 - 62

(19-10; 35-31; 44-46)


PALL. MIRANO: Fiorin 8, Brusò, Scaramuzza, Grasso 4, Salmaso 5, Scalabrin 12, Ametrano 5, Burcovich, Maronato 4, Ghelardoni 1, Muscariello 13, Cazziola.

Allenatore: Polo - 1° Ass.: Boato - 2° Ass.: Vecchi


B.F.CONEGLIANO: Ostan 3, Marchioni 19, Maestroni 2, Torazza, Malbasa 10, Zaccaria 2, Marton 8, Tronchin, Maschietto 13, Paccagnan 5. Allenatore: Moretto - 1° Ass.: Bazzo


Arbitri: Folin e Pilotto

62 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti