Apigi, scocca l'ora del big match: al Palazzolini arriva la G.S. Belvedere



Uno dei bivi più importanti della stagione. L’Apigi Mirano ospita domani sera (palla a due ore 21) il Belvedere Ravina, in quello che è il primo big match del Girone Oro del campionato di C femminile.


Una sfida che vale moltissimo e mette di fronte due serie candidate a recitare un ruolo da protagonista fino al termine della stagione.


Le trentine sono prime in classifica con 14 punti assieme alla lanciatissima Cus Padova, mentre Mirano insegue a due punti di distanza ed è reduce da una serie molto importanti di risultati positivi.


“Siamo arrivati a un bivio della stagione – dice coach Renzo Boato – Consapevoli della nostra forza, contro un avversario molto forte e forse la meglio attrezzata del campionato. È una squadra molto quadrata con diversi punti di forza e pochi punti deboli. Abbiamo visto grande consapevolezza da parte del gruppo, anche se dobbiamo ancora crescere in alcuni aspetti. Sicuramente dovremo lavorare sulla difesa che è un nostro punto di forza. Vogliamo anche sfruttare il fattore interno del PalAzzolini, spinti dalla forza del nostro pubblico. Ci teniamo a fare bella figura, anche perché abbiamo imparato qualcosa di importante anche dalla sfida con Padova nel girone precedente”.

Per entrambe le squadre sarà la terza partita in una settimana e anche l’aspetto fisico potrebbe incidere sul rendimento:

“La stanchezza delle tre gare ci sarà per tutte – chiude Boato - Per fortuna abbiamo ancora un roster lungo, pur dovendo fare i conti con delle assenze. E questo deve essere un altro aspetto su cui puntare”


53 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti