Apigi, una vittoria che vale doppio a Conegliano


Torna subito alla vittoria l’Apigi Mirano che riscatta lo scivolone con Padova andando a espugnare il campo di Conegliano, nello scontro diretto d’alta classifica. Vittoria in rimonta per le ragazze di coach Polo, che dopo trenta minuti costrette a inseguire nell’ultimo quarto trovano l’accelerazione che cambia faccia alla partita: è il 12-24 dell’ultimo parziale a permettere alle miranesi di conquistare due punti fondamentali anche per quanto riguarda il girone oro. Unico rammarico, non essere riusciti a ribaltare la differenza canestri nei due scontri, con Conegliano che all’andata aveva espugnato il PalAzzolini 52-62. Da segnalere le ottime prove di Salmaso e Muscariello, protagoniste dei metà dei punti realizzati dalla squadra. Con due giornate al termine della prima fase, Mirano è certa di aver conquistato il secondo posto.

 

B.F. CONEGLIANO - PALL. MIRANO

53-60

(14-8; 26-24; 41-36)

B.F.CONEGLIANO: Ostan 1, Dal Pos, Marchioni 7, Malbasa 2, Zaccaria, Grava 1, Marton 17, Cazziola 14, Zanardo, Tronchin 4, Maschietto 7, Paccagna. All: Moretto 1° Ass.: Bazzo

PALL. MIRANO: Scattolin, Fiorin 4, Bruso’ 6, Carraro, Scaramuzza, Boccardo 8, Salmaso 16, Burcovich, Maronato 11, Muscariello 15. All: Polo - 1° Ass.: Boato - 2° Ass.: Vecchi

Arbitri: Perocco e Dalle Vedove

0 visualizzazioni0 commenti