Il PalAzzolini diventa la casa della Pallacanestro Mirano



Raggiunto l’accordo con l’Amministrazione comunale e il CAI di Mirano.

 

 

Importante novità per quanto riguarda le attività della Pallacanestro Mirano. L’Amministrazione comunale ha infatti deciso di affidare alla società biancazzurra la gestione del PalAzzolini.

 

Una scelta arrivata dopo mesi di confronti e dialogo che hanno coinvolto anche il CAI di MIRANO, che nelle ultime annate condivideva per due giorni la settimana la palestra di via Azzolini attraverso l’utilizzo della parete di roccia attrezzata. Preso atto delle difficoltà sopraggiunte, l’Amministrazione ha optato per trovare una nuova sede per il CAI, lasciando così la gestione del PalAzzolini alla Pallacanestro Mirano.

 

“Ci sentiamo di ringraziare il sindaco Tiziano Baggio e tutta l’Amministrazione per aver trovato un’efficace soluzione a questa situazione – il commento del presidente, Federico Polo –  Ma vogliamo anche ringraziare Paolo Corradi, nostro principale interlocutore con il CAI di Mirano fino al 2020 per la disponibilità e la correttezza dimostrate in quasi 30 anni di coabitazione. Questa soluzione permette a entrambe le associazioni di poter svolgere nel migliore dei modi e in totale sicurezza dei propri tesserati le rispettive attività, cosa che nell’ultimo periodo, anche a causa del covid, era diventato complesso per tutti.
Ovviamente le porte del PalAzzolini restano spalancate per ospitare eventi in un clima di serena collaborazione che ha da sempre contraddistinto il nostro modo di fare sport, sia verso le famiglie che le altre associazioni”.
64 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti