L'Apigi continua la marcia verso l'alto: battuta Grantorto 60-49



Un’altra vittoria per restare in scia alla vetta. L’Apigi non sbaglia l’appuntamento pre pasquale del turno infrasettimanale del campionato e piazza un successo fondamentale contro Grantorto.


Gara sempre condotta da Ametrano e compagne, che una volta toccata la doppia cifra di vantaggio già nel cuore del secondo quarto, sono riuscite a mantere il distacco e respingere tutti i tentativi di rimonta delle padovane.


Con una gara da recuperare contro Belvedere, Mirano tiene così aperti i giochi per conquistare uno dei primi due posti della classifica del girone Oro che si decideranno nel doppio scontro diretto proprio con le trentine capaci a loro volta di battere il Cus Padova (contro cui Mirano invece non deve giocare).


Un risultato che vale ancora di più per l’Apigi che ha dovuto fare il conto con diverse assenze, su tutte quella di Boccardo, ma trovando un ottimo apporto da parte di tutte le giocatrici con ben tre atlete in doppia cifra come Brusò, Maronato e una Muscariello sempre più incisiva.


Il campionato ora si ferma per la sosta pasquale e alla ripresa proporrà il doppio big match con Belvedere: il 23 la trasferta a Trento, il 27 il recupero della gara non disputata all’andata causa covid.

 

PALL. MIRANO - SPORT AND FUN GRANTORTO 60-49

(18-11; 32-20; 51-41)


PALL. MIRANO: Bottacin, Scattolin 5, Fiorin 6, Brusò 11, Scaramuzza 2, Pozzato 7, Grasso 3, Ametrano, Maronato 10, Ghelardoni, Muscariello 16, Cazziola.

All: Polo - 1° Ass.: Boato - 2° Ass.: Vecchi


SPORT & FUN GRANTORTO: Bordin 4, Pierobon, Jefferson 2, Comiran, Biliato 2, Gnesotto 8, Busnardo 9, Gamba 14, Ferrel 10. All: Engel


Arbitri: Bacci e Pellegrino

22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti