top of page

l’Apigi si avvicina alla vetta: espugnata Alpo 64-90



Prova d’autorità per l’Apigi Mirano che sbanca anche il parquet di Villafranca battendo ampiamente Alpo. Un successo che vale doppio, considerando l’inatteso passo falso di Conegliano: ora le biancazzurre sono soltanto a due lunghezze di distanza dalle trevigiane.


Partita sempre controllata da Mirano che alla fine chiude con 5 giocatrici in doppia cifra e Bruscò in serata di grazia con 18 punti. Un successo ancora più importante considerando le assenze di Maronato e Carraro, tenute a riposo precauzionale e che hanno potuto però seguire la squadra con il loro sostegno dalla panchina.


Ora il campionato si prende una settimana di sosta, si torna in campo a fine mese per preparare il rush finale verso i playoff

 

ALPOBASKET - APIGI MIRANO 64-90

(15-23; 32-48; 46-71)

C.M.B. ALPO:     Tomea, Castellini, Fiorentini 8, Gaito 8, De Stefani 8, Furlani G. 4, Franco 26, Migliarese 2, Zapparoli 2,  Furlani E. 5, Moioli, Bertocchi 1 .

Allenatore: Vesentini


MIRANO:  Gini, Ridolfi 8, Zennaro 8, Fiorin 1,  Brusò 18, Carraro, Vidor 14, Boccardo 10, Salmaso 16, Calatro’ 12, Maronato, Ghelardoni 3.

Allenatore: Vecchi - 1° Ass.: Chinellato

40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page