La Vetorix riparte male: il Leoncino fa il primo ruggito 77 - 67



Inizia male il 2022 della Vetorix Mirano, che alla prima gara dopo la sosta incappa in una pesante sconfitta contro i cugini del Leoncino.

Gara sempre a inseguire per i ragazzi di Minincleri, che soltanto nel secondo quarto sono riusciti a esprimere la propria pallacanestro, rimettendo in equilibrio la partita.


Il break a inizio ripresa da parte dei giovani leoncini diventa così quello decisivo per la sfida, con Mirano che sprofonda nella doppia cifra di svantaggio, prima di tentare una nuova rimonta affidandosi a Zorzi. I biancoazzurri arrivano anche al -5, ma poi vengono punti dalle bombe dei padroni di casa che conquistano così la prima vittoria stagionale.


Un passo falso pesante per Mirano in chiave salvezza, ma ora c’è da pensare subito alla gara di sabato prossimo al PalAzzolini dove arriverà un rinvigorito Murano, che nel week end è riuscito a battere l’imbattuta Guerriero Padova.

 

GRIFAS VENEZIA - VETORIX MIRANO

77-67


LEONCINO: Marzaro 12 (2), Galdiolo 13, Buogo 8 (1), Toffanin 4, Rossato 4, Cavinato 18 (2), Valverde 10, Segatto 8 (2), Capodaglio, Ruggiero, Deganello,Stevanato. ALL. Montena ass Pederzolli


MIRANO: Minincleri 11, Zorzi 17 (3), Negri 4, De Lazzari 13 (2), Povellato Ne, Bonivento 6 (2), Cardazzo 5, Casarin 5 (1), Ranzato 2, Gomirato 1, Ippolito 3. All. Minincleri Ass. Favaretto

11 visualizzazioni0 commenti